Post in evidenza

Salviamo la Palata

ROTR - ROCK ON THE RIVER II 2015

8 Agosto 2015 - R.O.T.R. Rock On The River II

La Pro Loco Castelfranci è lieta di annunciarvi la Seconda Edizione del "Rock On The River
Stessa location dell'anno scorso, sempre tre grandi band! Sempre INGRESSO GRATUITO


Hard As A Rock - AC/DC Italian Tribute Band
The Stage Deep Purple Tribute Band
TOMBOSLEY


Fiumi di BIRRA e Vino Aglianico di Castelfranci
SEI ore di Musica Live!!!!!!!!!
FREE CAMPING
TATTOO EXPOSITION
BIKERS ARE WELCOME
FOOD & DRINK'S by ProLoco Castelfranci

info 3287612591 info@prolococastelfranci.it

SAGRA DEI PIATTI POVERI - 31 LUGLIO 2015


Venerdì 31 LUGLIO 2015
Sagra dei Piatti Poveri X EDIZIONE
CASTELFRANCI P.zza Santa Maria del Soccorso
I sapori delle antiche tradizioni castellesi.

PRIMI PIATTI:

Cecaluccoli al pomodoro
Fusilli con sugo di coteca e braciola
Cecaluccoli con panna e porcini

SECONDI PIATTI:

Cotiche e braciole
Carne alla griglia
Menesta 'mmaretata
Insalata contadina
Tris di fagioli e funghi
Frittata di cipolle

IMMANCABILE IL VINO AGLIANICO di CASTELFRANCI!

La serata sarà allietata dall' Orchestra Spettacolo <b>MUSICA SOLARE


CARTA POETICA DEL SUD

Presentazione del libro Faremo un giorno una Carta poetica del sud (2)

Faremo un giorno una Carta poetica del sud (2) è il titolo del testo curato da Alessandro Di Napoli, Giuseppe Iuliano, Alfonso Nannariello, Paolo Saggese e Raffaele Stelle, frutto del lavoro promosso dal “Centro di Documentazione sulla Poesia del Sud” che verrà presentato domenica 18 dicembre, presso la Sala Consiliare del Comune di Castelfranci (Av), alle ore 17,30.

Il testo ha come fine lo sforzo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione inerente la proposta di revisione delle “Indicazioni nazionali” per i Licei (DM 211/10) che sono strettamente connesse al riordino del Licei (DPR 89/10). Il testo offre spunti critici che toccano l’insegnamento letterario nelle scuole italiane ove, in virtù del riassetto avvenuto tramite le sopracitate “Indicazioni nazionali” del 2010 la letteratura italiana del ‘900 non conterà più esponenti meridionali. Una vera e propria damnatio memoriae per autori del calibro di Quasimodo, Vittorini o Scotellaro e della storia letteraria di una parte dell’Italia che rischia così di scomparire.

Alla presentazione prenderanno parte, oltre agli autori, Alessandro Di Napoli, Giuseppe Iuliano, Alfonso Nannariello, Paolo Saggese e Raffaele Stelle, la Pro Loco Castelfranci nelle persone di Valerio Saldutti e Francesco Raffele, Mario Salzarulo, Responsabile del Parco Letterario Francesco De Sanctis e infine il Comune di Castelfranci nella persona del Consigliere con delega alla Cultura Vincenzo Gambale.

L’evento è organizzato dalla Pro Loco Castelfranci in collaborazione con il Centro di Documentazione sulla Poesia del Sud.